mercoledì 12 dicembre 2012

Conto alla rovescia

Diverse settimane fa
ho iniziato a produrre quelle che sarebbero potute diventare idee regalo
e diversamente dagli scorsi anni mi era sembrato 
di aver preso in tempo la decisione...e invece mi ritrovo
nuovamente in arretrato


Altri progetti di vita si sono accavallati
e il tempo non basta mai...


Natale è sempre un periodo gioioso
famigliare, accogliente
e anche di aspettative


 un periodo emozionante
in cui una stretta di mano accompagnata da un sorriso
anche da uno "sconosciuto/a"
riscalda il cuore


 Un periodo  che già da tempo 
e specie per alcuni,
si sta presentando molto difficile
Allora voglio augurare a Voi tutti
di essere avvolte e di avvolgere
con tutto l'amore che ci è dato
chiunque si ritrovi nella nostra vita


 Le persone care
quelle meno care
chi ci passa accanto frettolosamente
e assorto nei suoi pensieri non si accorge di noi
...quella persona che ci regala un sorriso senza chiedere nulla


Sembrerò talmente sdolcinata da provocare carie fulminanti
ma sento il bisogno di avvolgervi con tutto il mio affetto
e simbolicamente lo faccio con questa ghirlanda


A te Verusckha
che dire
sei stata tu che hai avvolto me con il tuo dono 
e soprattutto con le tue parole.... spero veramente un giorno
di poterti avvolgere realmente
 con un enorme abbraccio

Grazie!!

Mancano ancora 13 giorni e non credo di poter aggiornare questo spazio a breve
quindi vi auguro sinceramente di trascorrere questo periodo serenamente
e che sotto l'albero possiate trovare ciò che più i vostri cuori desiderano

BUONE FESTE

venerdì 9 novembre 2012

Un giorno dopo l'altro

Ci sono giorni in cui  terra e cielo
sembrano non dar spazio a pensieri leggeri
Sembrano ancorati alle caviglie
e un po' trascinati



Apro tra i miei "cassetti"
alla ricerca di un filo da srotolare
e succede!
Ritrovo l'entusiasmo di rimettermi in gioco
Ritorno sui libri
 per reinventarmi
Sento assalirmi da improvvisi batticuori
come vent'anni fa....ci riuscirò?! sarò capace?!
Intanto io ci provo


 ....e poi ci sono giorni
come oggi
il postino che ti annuncia un pacco
una sorpresa inaspettata


 Una grande emozione
 regalata da Paola
Un fiore di morbidezza
di calore
di dolcezza
Come lei in fondo è!
...e di bravura


Grazie cara Paoletta
è meraviglioso!!

venerdì 2 novembre 2012

Country Christmas

Che fare quando
fuori casa
 un  vento di burrasca  freddo soffia incessante
quando la pioggia cade fitta come a secchiate
quando le giornate sono irrimediabilmente più corte?!


si sta a casa 
si prova a rendere produttivo il tempo
 si cerca di afferrare scintille di creatività
per scaldare lo spirito


Pensare al Natale
lavorando d'anticipo!


Queste sfere le imparai a fare quando avevo il pancione
lo chiamo il mio periodo patchwork primitivo
quando ero capace solo di tagliare i quadrati di stoffa con le forbici
e la base era il polistirolo
e nulla di più


Quest'anno mi è presa con il beige e il rosso scuro
ma credo che aggiungerò anche tocchi di grigio per altre decorazioni sparse


Credo d'aver scelto il periodo meno opportuno per iniziare una dieta seria
Mi ero convinta con tutte le buone intenzioni 
e con coscienza
Questa è la volta buona mi sono detta
poi ci si è aggiunto anche il marito
 quindi facilitata nell'essere seguita e appoggiata 
e  "soprattutto controllata a vista"
 se non fosse per
un terribile raffreddore e mal di gola
che mi fanno sognare una tazza di latte bollente con un bel cucchiaio di miele "balsamico"


Solitamente questo basterebbe per curarmi
 visto che non amo particolarmente medicinali o antibiotici

tolto il propoli spray forte e che non fa più nulla
conoscete rimedi naturali efficaci?!
Magari ipocalorici?!
Lo so chiedo troppo....ma questa volta vorrei esser tenace nel resistere alle tentazioni

Un bacione a voi tutte
Carmen

lunedì 22 ottobre 2012

Voglia di bianco

Da qualche tempo
sto meditando di trasformare mobili di casa in stile shabby
E' da quando ho aperto il blog
influenzata da immagini di case nordiche
e da appassionate dello shabby
che la voglia di bianco si è impossessata
della mia testa
e del mio gusto


Ho iniziato da piccoli componenti
tavolini 
piccole cassapanche


 Ed ora anche questo portabottiglie
che in casa chiamiamo "la cantinetta"
e che si trova in cucina


Questo pezzo è stato più veloce da trasformare
grazie alla tecnica della chalkpaint
suggerita e descritta da Silvia qui
e che ringrazio come sempre per 
essere fonte d'ispirazione

Che ricchezza non dover scartavetrare!!


Ora la voglia si sta estendendo 
e vorrei tanto trasformare pezzi più grandi
 come questa credenza
e l'intera cucina


ma oltre a convincere il marito al 100%
manca quel coraggio
per capire se sarò in grado di tirar fuori un risultato soddisfacente


Bianco
è luminosità
è spazio
è calma


La cucina in ciliegio ha quasi vent'anni
più se si considera un lungo trasloco, modifiche per il nuovo adattamento
e l'usura
i segni iniziano a vedersi
ma un grillo parlante sussurra "...e se fosse solo una moda e come tale passeggera?!"
aiutooo

Lasciando che la mia mente prenda una decisione
vi auguro un ottima giornata!
Carmen

giovedì 18 ottobre 2012

Giorni d'autunno

Sento di essere in ritardo con una tabella di marcia
fisiologica temporale
L'Autunno è iniziato ufficialmente da alcune settimane
per il calendario


in realtà qui sull'isola
lo percepisco
 solo da un paio di giorni 
l'aria si sta rinfrescando per bene
 la luce delle giornate si sta accorciando
nuvole basse e passeggere
giornate grigie che tutto al più permangono per massimo due giorni


 I segnali sono anche altri
meno gente per strada
il silenzio che si riappropria delle spiagge
sempre meno ombrelloni e meno
 bagnanti
Per la cronaca l'ultimo bagno sono riuscita a farlo ancora il 10 di questo mese
le temperature sono dolci....ottimali di giorno


 Il giardino sta continuando a regalare le ultime fioriture di rose, gaure, callistena e allium
e poi
l'autunno è a pieno titolo
anche per via del compleanno della mia
dolce e "complicata" adolescente
15 anni il 3 ottobre
Auguri mia piccola donna!


Con l'autunno
credo di avvertire anche un risveglio creativo
quindi spero di essere più prolifica all'interno delle mie mura
per essere anche più presente nel mondo blog.

Un grazie a tutte per aver continuato a commentare ed un benvenuto alle nuove followers

Tra l'altro visto le riflessioni del precedente post
e nonostante continui ad avere il problema di non riuscire a commentare alcuni vostri blog
il mio blog continuerà ad esser un diario dove annotare emozioni e pensieri sparsi
senza alcuna pretesa di sorta

Un bacio a voi tutte

martedì 4 settembre 2012

Reflections at sunset

Quanto tempo dall'ultimo aggiornamento
e ferie non sono state fatte
pur vivendo in un luogo di vacanza        
     

Un estate calda, troppo calda
la casa come un piccolo porto di mare
l'isola super affollata
il mio bisogno di rifugiarmi in angoli di silenzio
Il tramonto
la sabbia (che non amo particolarmente)
umida e appiccicosa
ma rinfrescante in quelle giornate assediate                                   


 ....e ora giornate di pioggia
una benedizione per il verde
per chi possiede un giardino
per coloro che vivono con il razionamento...


 Stare lontana dal blog
è servito a riflettere
su come devo considerare la mia presenza bloggherina
o se re- impostare il mio blog
cambiare qualcosa
....non lo so ancora
ma mi è anche mancato il contatto di chi mi segue e di chi seguo
a loro chiedo scusa
ma  il sussistere ancora, di un problema tecnico che mi impedisce
di commentare pubblicamente 
alcuni dei vostri blog 
mi ha tenuta lontana


 Settembre è iniziato
e non credo che l'estate sia finita
molte so che preferiscono dirigersi verso la stagione dorata dell'autunno
ma io ho ancora voglia di piedi nudi sulla sabbia
e perchè no ancora di qualche bella nuotata

 


 Ben ritrovate!!

Carmen


lunedì 30 luglio 2012

Luci d'estate

Fine luglio
siamo nel cuore dell'estate
in molti ci hanno fatto visita, da Caronte a Lucifero
da Minosse all'ultimo arrivato: Ulisse
Solo Circe 
unica donna del gruppo, sembra aver dato un sollievo temporaneo
in qualche parte di Italia


Che popolo straordinario di fantasiosi e creativi che
siamo noi italiani!
Anche gli esperti di meteorologia non sono da meno
Staremo a vedere chi si presenterà ancora per la fine di questa lunga estate calda
più di quella del 2003 si dice
Ma tutti questi personaggi mitologici pagheranno il conto a fine stagione vista la crisi?!


Intanto 
ci sono momenti della giornata
in cui Signor Sole inizia a dar tregua
l'ora che precede il tramonto.
Piccoli esseri cercano quell'alito di freschezza
tra una brezza sospinta dal mare
e una qualsiasi ombra
che regali riparo


Tra loro
ci sono anche io 
che proprio proprio quando di andare al mare non se ne parla,
a casa, si...si sta bene ma bisogna anche cambiare "aria",
mi immergo nella quiete del parco delle terme
ve ne parlai già qui


 in una zona che ricorda una palude di acqua di mare
si è insediata una colonia variegata
di volatili.
E' rilassante osservarli


Gabbiani, oche, anatre, aironi e passerotti di varie specie
Erano quasi  tutti rivolti verso il sole
come a salutarlo per il giorno dopo
e un po' mi ha evocato alcune immagini di City of Angels


 E mentre tornavo all'auto
una macchia gialla ha catturato la mia attenzione
 In un piccolo appezzamento di terra tra  vari orti
Girasoli


 Il fiore che dovrebbe seguire il sole mi son detta
e invece mi sono sembrati stanchi 

dandogli le spalle


Vista la mia poca costanza nello stare al pc ora
vi auguro un ottima estate
sia per chi ha un progetto di vacanza e chi no
e soprattutto per chi rimane in città

Carmen

domenica 8 luglio 2012

Malavoglia....è colpa di Minosse

Il caldo degli ultimi giorni 
ha tramortito ogni mia buona volontà
Come dicono gli elbani
"questo caldo toglie i sentimenti"
Prima tra tutte
la voglia creativa


La voglia di mettermi ai fornelli
e stento a crederci
anche la voglia di avvicinarmi al mare


Mentre per la voglia botanica,
quella di curare il giardino e il mini orto,
quella è necessaria.
Anche perchè mi viene in soccorso 
il profumo balsamico alle mie astenie
del signor Basilico


Ora
basilico e pomodori
sono i principi della mia tavola.

E' il momento di fare un po' la formichina
anche se vorrei essere più cicala
e iniziare quella che sarà la riserva anche per l'inverno
Piccoli barattolini di oro verde che userò in vari modi



 Dovete sapere che a casa mia
il pesto non è consumato solo nella maniera canonica
come condimento di buona pasta....
Lo uso per condire insalate di patate cotte a vapore con tonno
o
come salsina per condire una dadolata di petto di pollo saltata in padella
(possibilmente sia patate che pollo devono essere semi tiepide)
o
per le lasagne verdi
con zucchine e pesto
(ma questo piatto in altra stagione)


Vi sembreranno piatti inusuali
o per qualcuno sarà come aver scoperto l'acqua calda 
ma a noi piacciono

Una piccola precisazione
il mortaio l'ho usato solo per le foto
ben lungi
vista la mancanza di energie di farlo a mano
il robot tritatutto mi ha aiutato 
;D

Fortuna che una cosa di buono mi riesce
leggere libri
Quindi non tutto il male vien per nuocere!

Carmen

giovedì 28 giugno 2012

Piccola donna cresce...

 Qualcuno ha chiesto notizie se tutto andava bene
visto il silenzio del blog.
Rassicuro chi se lo è domandato che tutto procede bene
anche con il caldo estivo di Scipione e Caronte
la mia dolce stagione è iniziata


per me il problema è più stare al pc ora
le mie lunghe giornate si svolgono soprattutto all'aperto
e confesso che nelle ultime settimane
ho avuto il piacere di dare il benvenuto ad un'amica conosciuta grazie al blog,
 timidamente si era presentata un anno fa
si è trasferita qui sull'isola dalla scorsa settimana
e ricorda me
quando 8 anni or sono affrontavo lo stesso cambiamento di vita
Auguroni Barbara
Felice di averti trovata!


 Ma veniamo al titolo del  post
Qualche mese fa
mia figlia, alla soglia dei quindici, ha manifestato la volontà
di dare una nuova impronta alla sua camera
"Mamma basta bambole, pupazzi e soprattutto Winnie the Pooh"


 Con grande sospiro da parte mia
 forse perchè rimandavo già da tempo
 quello che è un passaggio naturale e obbligato
"già è ora!"
Abbiamo tolto quasi tutto e con la sua super valutazione
 di cosa dar via e cosa no
Praticamente tutti i compagni della sua infanzia hanno preso la via del pensionamento


 Solo per le My Doll
compagne di avventure e soprattutto di giochi tra mamma e figlia
(compreso un guardaroba fai da me, perchè quello originale costava come un mobile di casa vero!)
è stata più la mia nostalgia  che altro
e allora me ne sono tenuta due che girano per casa 
ma gli orsetti?....nooo
non potevo separarmene...io!!!


 Li ho raggruppati sul mio comodino 
con il bene placito del marito che sorridendo sotto i baffi (che non ha) dice
"Ok ....lei sta crescendo...ma tu?!"


Forse un po' affetta da una specie di sindrome da Peter Pan
o affiliata da sempre alla teoria del fanciullino di Pascoli
"accudisco sempre la fanciullina che in me"
o più semplicemente
un pro-memoria alle belle emozioni dei momenti che questi hanno saputo regalare a Lei
Io li lascio lì per ora
poi magari un giorno le serviranno di nuovo

e voi...avete qualcosa che vi fa tornare un po' come Peter?!
Un bacione e un abbraccio fresco a voi tutte

Carmen