venerdì 30 marzo 2012

Al risveglio

Questa mattina,
colpa forse ancora la seconda sveglia
non opportunamente adeguata
al cambio dell'ora
mi sono alzata un pò prima del solito
erano quasi le sette e scendendo in cucina
alla finestra
mi si parava questo spettacolo

Stropicciavo gli occhi
e non avendo ancora messo gli occhiali
mi chiedevo se vedevo male

Fumo di un incendio?!
no!
non ne aveva la giusta "consistenza"....ma molto ci si avvicinava

Nuvole
una coltre di nuvole basse, dense e compatte
che accarezzavano il crinale della collina di fronte
tra l'altro neanche molto alta

Poi si muovevano
salendo
scendendo
e
rotolando giù
come la densa schiuma di un'onda
sono rimasta
ad ammirarla finchè non si è dissolta quasi del tutto.
Tutto in brevi istanti


De Andrè in una sua poesia/canzone bellissima
Le Nuvole
diceva
"....certe volte sono bianche
e corrono
e prendono la forma dell’airone
o della pecora..."

A me son sembrate onde di mare

e volevo condividerlo con voi
Buon fine settimana!

Carmen

lunedì 19 marzo 2012

Due pollastrelle con una fava

Ooopss....meglio sarebbe dire
due piccioni con una fava
ma visto che ci stiamo avvicinando alla Pasqua
le pollastrelle sembravano appropriate

ma il detto in effetti ci sta bene lo stesso

Il tema che si accosta per il periodo
è appunto quello pasquale
ma il runner in effetti è il regalo per mia mamma che dal primo marzo
finalmente
è in pensione

Auguri mamma
dopo una vita di orari scanditi dal lavoro
potrai godere del tempo a tua piena disposizione
un bene sempre più prezioso
che ti restituirà il gusto della vita
e ritornare ad apprezzare anche quello che chiami ozio
e che non sai cos'è
ma che ogni tanto serve per ristabilire gli equilibri dell'anima

Ma oggi
è anche la festa del papà
per cui
Auguri a tutti i papà
vicini o lontani

Un bacio a voi tutte che sempre seguite i miei post
con affetto

Carmen


mercoledì 7 marzo 2012

J'attends pour le printemps

La scorsa settimana ci sono state giornate
con temperature così gradevoli
da non riuscire a non metter mano ad aiuole e vasi

Ora siamo ripiombati in strascichi dell'inverno
con temperature un po' calate e giornate grigie

Solitamente nei posti di mare
di questi periodi
la primavera è già scoppiata da un paio di settimane almeno
ma quest'anno fa fatica

... anche la mimosa ha ritardato la sua fioritura

Ho approfittato del sole
per ripulire un aiuola che abbiamo all'ingresso
che se pur "pulita" appare spoglia
Non ho resistito e ho seminato diverse varietà di fiori
impiantato un piccolo limone
una rosa, agapanti, sterlitzie, lavanda e vari bulbi

Mi sto chiedendo se non sia stata troppo precipitosa
Staremo a vedere

...intanto noi l'aspettiamo a braccia aperte

In ordine al calendario mancherebbero solo due settimane
ma non vedo l'ora di dare l'au revoir l'hiver

Un bacio a tutte voi!